Salumi Simonini: senza glutine e senza lattosio!

La celiachia e le intolleranze in genere pongono una questione fondamentale per le aziende del settore alimentare: il tema dell’inclusività. Per noi, una famiglia con una storia salumiera che risale al 1868, il problema di garantire prodotti sicuri al 100%, senza glutine e senza lattosio, è diventato ancora più incombente quando siamo venuti a conoscenza delle intolleranze dei nostri figli.

Simonini ha deciso di dotarsi della certificazione DTP 108 SENZA GLUTINE: uno standard di proprietà dell’ente certificatore CSQA. Il Disciplinare si applica a qualsiasi tipologia di prodotto alimentare con contenuto di glutine inferiore ai 10 ppm (10 mg/kg), meno dell’attuale limite di legge di 20 ppm, offrendo così una garanzia supplementare per i consumatori celiaci. Rappresenta uno strumento oggettivo, che può essere utilizzato dalle aziende certificate per dimostrare la due diligence nella gestione del claim ‘Senza Glutine’, consentendo infatti l’uso del marchio in etichetta.

Ci siamo quindi dotati di un sistema di gestione del requisito ‘Senza Glutine’, effettuando un’analisi del rischio che ne consideri la presenza nelle materie prime, il pericolo di contaminazione durante la produzione, la gestione del prodotto non conforme, l’esecuzione di prove analitiche di controllo e la formazione del personale. Inoltre abbiamo richiesto una «qualifica fornitori» con la sensibilizzazione sul tema, la verifica dell’etichettatura e la possibilità di audit.

I vantaggi sono stati immediati, poiché oggi offriamo garanzie al cliente commerciale dimostrando la due diligence e comunicando direttamente al consumatore celiaco che il claim “Senza Glutine” è verificato da controlli effettuati da un ente terzo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
La nostra Carne Salà di Suino
I Lyoner di Salumi Simonini
La dieta mediterranea
Vallagarina Experience Festival 2023
Salumi&Consumi racconta Simonini!
Salumi da podio!